Bella vittoria per la formazione di Pani che nell’ultimo turno della prima fase batte in maniera autoritaria l’Arona Basket scavalcandolo in classifica, in virtù della migliore differenza canestri negli scontri diretti, ed agguantando così la seconda posizione. Lacuali con un organico rimaneggiato ma questo nulla toglie alla bella prestazione delle giocatrici di casa, al comando per tutti i 40′; se nella prima metà di gara le ospiti sono riuscite a non perdere troppo terreno, nella seconda parte il Bcc ha preso decisamente il largo. Le due squadre sembrano soffrire in avvio, faticando a trovare la via del canestro; dopo qualche minuto sono le locali a rompere gli indugi, chiudendo la frazione sul +7 (13-6). Secondo quarto in cui le castelnovesi cominciano, pian piano, a prendere in mano le redini dell’incontro con Arona che cerca, con le unghie ed i denti, di non perdere contatto; tentativo che sembra andare a buon fine ma un break interno proprio nelle ultime battute permette alle giraffe di andare al riposo con un vantaggio in doppia cifra (30-20). E un altro strappo delle nostre, al rientro in campo dopo la pausa, mette definitivamente in discesa la partita con il divario che va assumendo proporzioni sempre più importanti; il 54-26 del 30′ diventa così una seria ipoteca per il successo finale che non sfugge infatti alle giraffe che, pur tirando con minor precisione, allungano anche nei 10′ finali, conquistando un meritatissimo successo.

Bc Castelnuovo Scrivia – Arona Basket 65-31 (13-6, 30-20, 54-26)

Bc Castelnuovo: Zaletely 10, Perduca 5, Barisone 2, Fossati, Catto 21, Tassone 6, Festinese 13, Angeleri, Rana, Bassi 8, Alla. All. Pani

Under 13: il Bcc sorpassa Arona