Bel successo per la formazione di Martinelli che si congeda dal concentramento di Castagneto Carducci battendo le pari età del Basket Cavezzo e conquistando così il terzo posto finale nel girone; vittoria meritata giunta al termine di una gara che nell’andamento ha ricordato le due precedenti (prima metà in equilibrio e poi fuga decisiva nei secondi 20′) ma questa volta sono state proprio le nostre ragazze ad arrivare allo sprint con più benzina nel serbatoio aggiudicandosi così i due punti. Primo quarto nel quale sono le castelnovesi a farsi preferire pur se Cavezzo tiene botta ed al 10′ il vantaggio del Bcc equivale ad un possesso pieno (18-15); il secondo parziale, però, vede la reazione delle emiliane che riescono ad imbavagliare l’attacco avversario andando al riposo sul +3 (30-27). Se contro Geas e Brindisi la pausa era risultata nociva per le nostre giocatrici questa volta, invece, permette loro di ricaricare le pile a dovere e di trovare le giuste contrarie per eludere l’asfissiante difesa delle modenesi; le buone soluzioni offensive permettono così al Bcc di riprendere il controllo della partita anche se il vantaggio del 30′ è ancora piuttosto ridotto (48-44). Nei 10′ finali però il dominio castelnovese si fa ancora più marcato e così il divario tra le due compagini si ampia, gradualmente ma inesorabilmente permettendo alle giraffe, per usare una metafora ciclistica, di alzare le mani dal manubrio per festeggiare la vittoria ben prima del traguardo. Si chiude così una tre giorni sicuramente molto faticosa dal punto di vista fisico ma che crediamo rappresenti un’esperienza indimenticabile e certamente positiva per le ragazze che vi hanno preso parte; dal punto di vista tecnico la squadra ha dimostrato di poter reggere il passo con formazioni di club dal grande pedigree (Geas non ha bisogno di presentazioni, Brindisi è piazza storica per il basket e la stessa Cavezzo vanta una grande tradizione nel femminile con anni di A1 alle spalle). Manca ancora un piccolo quid per raggiungere il livello di questi team lungo tutto l’arco dei 40′ ma il lavoro fatto finora ha indiscutibilmente prodotto buoni frutti. La stagione di queste atlete, peraltro, non finisce qui visto che quattro di loro (Bassi, Bernetti, Bracco e Ferrari) a fine mese saranno tra le protagoniste, a Castellana Grotte (Ba) delle finali nazionali del 3 contro 3. Chapeau Giraffine !!!

Bc Castelnuovo Scrivia – Basket Cavezzo 65-50 (18-15, 27-30, 48-44)

Bcc. Ferrari 3, Marchesotti M. 3, Battegazzore, Ferrario, Bracco 9, Marchesotti A., Bernetti 16, Ferraro 21, Tognoloni, Marianini, Bassi 13, Bandiani. All. Martinelli, v. All. Saterini

img-20190602-wa0009

Under 16: chiusura vittoriosa per le Giraffe