Vittoria rotonda e senza discussioni per la formazione di Balduzzi che supera di slancio anche l’ostacolo costituito dal Basket Femminile Biellese; troppa la differenza di valori in campo nonostante qualche assenza tra le padrone di casa e nonostante le ospiti abbiano offerto una resistenza caparbia e coraggiosa, provando a giocare a viso aperto. Castelnovesi che provano a partire subito forte, trovando buone soluzioni in fase offensiva ma le laniere comunque riescono a tenere parzialmente botta e così il primo quarto si chiude sul 22-10; il copione si ripete, pressoché identico, anche nei secondi 10′ come testimonia il 44-21 della pausa lunga. L’intervallo raffredda un pochino le mani delle giocatrici, su ambo i lati del campo, anche se il trend non muta con il vantaggio interno che continua a salire, toccando il +30 del 30′ (60-30); Biella continua a lottare su ogni pallone senza guardare al distacco accumulato mentre dall’altra parte Balduzzi sperimenta quintetti diversi e nuove soluzioni tattiche ma, alla fine, il risultato non muta, con il divario che si allarga ancora prima del 40′.

Bc Castelnuovo Scrivia – Basket Femminile Biellese 79-40 (22-10, 44-21, 60-30)

Bc Castelnuovo: Ferrari, Pacenza 5, Pagella 7, Bouchefra 6, Serpellini 14, Colli 15, Repetto 18, Balduzzi 2, Quintiero 7, Falabrini 5. All. Balduzzi, v.all. Martinelli

20181105_193411

Under 18: anche Biella si inchina alle giraffe