Vittoria rotonda per la formazione di Balduzzi che, nonostante un assetto di emergenza dovuto ad assenze dettate sia da infortuni che dalla concomitanza con il match delle under 16, batte senza problemi la Pallacanestro Femminile Vercelli. Giraffe che causa la solita partenza un po’ in sordina subiscono in avvio la verve delle ospiti, capaci di volare fino al +8 (12-4) prima di subire il parziale rientro delle padrone di casa che chiudono il quarto sul -3 (11-14); sullo slancio le castelnovesi cambiano decisamente passo nella seconda frazione e mettono insieme, in 10′, un 29-6 che marchia a fuoco la partita (40-20). Bcc che nonostante il margine già ampio non rallenta neppure dopo l’intervallo, allungando ancora grazie ad una lunga serie di canestri in contropiede che permette alla padrone di casa il comodo 64-29 del 30′; ultimi 10′ che diventano quindi una sorta di passerella per le locali che comunque ne approfittano per ampliare ancora il divario nei confronti delle avversarie. Si chiude così, con un brillante secondo posto, il girone top che metteva in palio il titolo di campione regionale, andato alla Libertas Moncalieri; per il Bcc però, dopo la vittoria dello scorso anno nelle under 16, un altro risultato di assoluto prestigio che conferma il buonissimo lavoro fatto a livello giovanile.

Bc Castelnuovo Scrivia – Pallacanestro Femminile Vercelli 85-33 (11-14, 40-20, 64-29)

Bcc: Pagella 6, Bouchefra 4, Serpellini 23, Colli 24, Repetto, Quintiero 6, Falabrini 9, Francia 13. All. Balduzzi

situn18vcu18vc

Under 18: chiusura in bellezza con Vercelli