Under 18: missione compiuta a Venaria

Under 18: missione compiuta a Venaria

Soffre il giusto la formazione di Balduzzi che sul campo di Venaria subisce, nei primi 10′, l’assalto delle padrone di casa ma con calma e pazienza risale la china e fa valere la propria superiorità conquista due punti che le permettono di staccare in classifica le torinesi, mettendo praticamente al sicuro il secondo posto in attesa del big match della prossima settimana contro la Libertas Moncalieri. Partenza a razzo delle locali che grazie ad una eccellente intensità difensiva provano a scappare via, riuscendo a chiudere la frazione con un vantaggio in doppia cifra (17-7); la reazione delle castelnovesi non si

Ti sia lieve la terra, Luigino

favicon

Finchè morte non ci separi: una frase spesso più di forma che di sostanza ma che invece, in questo caso, sintetizza perfettamente il rapporto che legava Luigino Fassino, mancato questa notte dopo una lunga malattia, ed il Derthona Basket, di cui per oltre 30 anni è stato anima e cuore; solo la morte, infatti, poteva spezzare, almeno fisicamente, questo cordone ombelicale che univa Luigino al Derthona, tanto che spesso l’identificazione tra società e persona veniva automatica. E’ stato vero amore, come quello che un padre ha verso il proprio figlio, un amore che ha attraversato praticamente tutte le categorie, dalle

Serie A2: l’Autosped rimanda l’estate di San Martino

Serie A2: l’Autosped rimanda l’estate di San Martino

L’Autosped allunga a cinque la striscia di vittorie (record stagionale) sfruttando al meglio il primo dei due turni casalinghi consecutivi che il calendario le concede; vittima di turno il Fanola San Martino che però ha saputo tenere sulla corda le giraffe per più di 30′ dovendo alzare bandiera bianca solo quando, nei 10′ finali, il divario sia era fatto troppo ampio. Contrariamente alle previsioni della vigilia coach Pozzi recupera Stoiedin che, nel corso della gara, vedrà il parquet anche se la condizione fisica del pivot romeno è ancora, per forza di cose, piuttosto precaria; a referto, ma invece ancora inutilizzabile,

Under 13: il pomeriggio non è Azzurra ma delle giraffe

Under 13: il pomeriggio non è Azzurra ma delle giraffe

Bella vittoria esterna per le giovani di Pani che espugnano il campo della Cipir Azzurra Vco dopo una partita da batticuore; successo che assume ancora maggior rilievo visto che è giunto nonostante un assetto di emergenza a causa di alcune assenze. Giraffe sorprese, in avvio, dalla partenza sprint delle padrone di casa che provano a mettere subito il match in discesa; il 14-8 del 10′ in effetti sembra poter lanciare la fuga delle lacuali che però non fanno i conti con la determinazione delle ospiti che nella seconda frazione ribaltano la situazione andando al riposo sul +2 (19-17). Dopo essersi

Minibasket: le Esordienti brindano ancora con Asti

Minibasket: le Esordienti brindano ancora con Asti

Le giovani di Clara Tallone bissano il successo casalingo ottenuto la scorsa domenica espugnando il campo del Centro Minibasket Asti; come nella sfida del PalaGiraffe è stata una partita molto combattuta ed equilibrata con le due formazioni che a turno hanno dato l’impressione di poter conquistare il successo. Primo quarto tutto di marca castelnovese, chiuso dalle ospiti sul +9 (14-5); seconda frazione che vede la riscossa delle padrone di casa che recuperano quasi tutto lo svantaggio andando al riposo sul -1 (15-16). L’intervallo raffredda le mani delle giovani cestiste che faticano a trovare la via del canestro ma alla fine