A2: Il Bcc firma Giacomelli e Katshitishi

favicon

Dopo Claudia Colli il Bcc è lieto di annunciare l’arrivo, grazie alla preziosissima collaborazione della Pms Moncalieri e del Granda Basket Cuneo, delle giocatrici Claire Giacomelli (guardia-ala, 175) e Kintara Lidye Katshitishi (centro, 185) entrambe classe 1998. Per Claire, in realtà, si tratta di un ritorno visto che aveva già militato nelle file castelnovesi nella seconda parte della stagione 2015-2016; nello scorso campionato invece ha fatto parte della rosa della Fixi Piramis Torino (A1) dove ha fatturato una media di 0,8 punti a partita in circa 5 minuti di impiego. Kintara Katshitishi invece ha disputato il campionato di serie C a Cuneo, mettendo in mostra doti fisiche

A2: in casa Eco Program arriva Claudia Colli

favicon

Il ds Balduzzi mette a segno un colpo importante firmando l’ala-guardia milanese Claudia Colli, classe 1996, fortemente voluta da coach Pozzi. Nonostante i soli 21 anni di età Claudia ha già alle spalle ben 4 stagioni in A2 equamente divise tra Sanga Milano e Castel Carugate dove, negli ultimi due campionati, ha viaggiato a oltre 8 punti di media partita in circa 29 minuti di impiego facendosi apprezzare per la sua duttilità dal punto di vista tattico, unita ad un ragguardevole bagaglio tecnico e fisico. Bene arrivata Claudia.

A2: il Bcc mette i primi paletti per la prossima stagione

favicon

Per il terzo anno consecutivo il Basket Club Castelnuovo Scrivia parteciperà al campionato di serie A2 femminile; nelle scorse settimane sono state sbrigate le pratiche burocratiche (ed economiche) nei confronti di Federazione e Lega e con esse è stato dato corso all’iscrizione al secondo campionato nazionale femminile, categoria, giova sempre ricordarlo, che sulla carta sembrerebbe inavvicinabile per una realtà come quella castelnovese. Ma grazie alla conferma dei main sponsors (Eco Program e Protech, un grazie particolare ad Andrea Algeri e Donatella Daniel) e ad una serie di contributi magari meno corposi ma ugualmente molto importanti il sodalizio del presidente Sacchi e del

il Trofeo Bulgheroni è del Piemonte, brava Lisa !!

favicon

Bellissima impresa della rappresentativa regionale piemontese che si aggiudica, a sorpresa ma con merito, la 28a edizione del Trofeo Bulgheroni, importante rassegna nazionale riservata alla categoria under 14; fra le protagoniste del grande risultato annoveriamo, con grande soddisfazione,  anche la castelnovese Lisa Bassi, che si è ottimamente disimpegnata durante tutto l’arco della manifestazione. Torneo che sembrava iniziare male per le giovani di Pozzato, sconfitte all’esordio dal Friuli (51-48) ma da quel momento iniziava una cavalcata trionfale che portava le piemontesi a battere Emilia Romagna (59-26), Toscana (46-42) e, in semifinale, la favoritissima Lombardia (45-35). Nella gara che metteva in palio

Un po’ di Castelnuovo alla conquista della A1

favicon

Complimenti ad Alessandra Tava che con la sua Matteiplast Bologna conquista la promozione alla massima serie vincendo la serie finale contro il Geas Sesto San Giovanni; successo, quello dello bolognesi, tanto meritato quanto inaspettato visto il -11 da cui partivano dopo il match di andata. Ma proprio grazie al contributo fondamentale di Alessandra, mvp e top scorer della serata, con 16 punti, le emiliane hanno compiuto un autentico miracolo piegando la resistenza delle lombarde e chiudendo con un +15 (51-36) che ha schiuso alla Progresso le strade del paradiso.