A2: il Bcc chiude il proprio mercato col botto ‘annunciando’ Tay Madonna

favicon

L’Eco Program è lietissima di annunciare di aver raggiunto l’accordo con la giocatrice Tayara Madonna che quindi vestirà la casacca biancorossa per la prossima stagione. Il play-guardia classe 1991, di origini brasiliane ma italiana di formazione, non necessita di particolari presentazioni; per lei parlano i campionati di altissimo livello disputati, anche al piano superiore, nelle annate precedenti e che ne fanno, senza tema di smentita, una delle giocatrici più importanti della categoria. Nell’ultimo anno, con la Velco Vicenza, ha sfiorato l’accesso alla finale promozione chiudendo, come sempre, con cifre di tutto rispetto (11 punti, 3 rimbalzi e 2,5 assist di

A2: è Licia Corradini la nuova playmaker dell’Eco Program

favicon

Sarà Licia Corradini la sostituta di Francesca Bergante nella cabina di regia dell’Eco Program 2017-2018; la curiosità deriva dal fatto che proprio la giocatrice casalese è stata la maggiore sponsor dell’arrivo dell’atleta reggiana con cui aveva condiviso un campionato, sempre in A2, in quel di Broni.  Il palmares di Licia (1985, 172 cm) è sufficientemente eloquente e non necessita di molti commenti viste le 9 stagioni trascorse, da protagonista, nella massima serie a cui si assommano le 14 presenze nella nazionale maggiore con cui ha sfiorato la partecipazione agli europei del 2009 quando solo un infortunio le impedì di far parte della spedizione azzurra

A2: l’Eco Program aggiunge un altro tassello, ecco Ana Ljubenovic

favicon

Altro importante arrivo in casa Bcc; il direttore sportivo Balduzzi ha formalizzato l’accordo con l’ala-centro slovena Ana Ljubenovic (1988, 185 cm) che occuperà il posto riservato alla comunitaria costituendo così un’addizione ‘pesante’  per il reparto lunghe castelnovese. Ana è giocatrice esperta della categoria avendo già disputato ben 5 campionati di A2, dopo l’esordio a Muggia infatti Ljubenovic ha trascorso ben 4 stagioni in Sardegna tra Astro Cagliari e S. Salvatore Selargius; sempre eccellente il suo rendimento visto che le statistiche la vedono sempre oltre la doppia cifra quanto a punti realizzati (con un massimo di 18 nel 2015-2016), doppia cifra avvicinata, quando

A2: Il Bcc firma Giacomelli e Katshitishi

favicon

Dopo Claudia Colli il Bcc è lieto di annunciare l’arrivo, grazie alla preziosissima collaborazione della Pms Moncalieri e del Granda Basket Cuneo, delle giocatrici Claire Giacomelli (guardia-ala, 175) e Kintara Lidye Katshitishi (centro, 185) entrambe classe 1998. Per Claire, in realtà, si tratta di un ritorno visto che aveva già militato nelle file castelnovesi nella seconda parte della stagione 2015-2016; nello scorso campionato invece ha fatto parte della rosa della Fixi Piramis Torino (A1) dove ha fatturato una media di 0,8 punti a partita in circa 5 minuti di impiego. Kintara Katshitishi invece ha disputato il campionato di serie C a Cuneo, mettendo in mostra doti fisiche

A2: in casa Eco Program arriva Claudia Colli

favicon

Il ds Balduzzi mette a segno un colpo importante firmando l’ala-guardia milanese Claudia Colli, classe 1996, fortemente voluta da coach Pozzi. Nonostante i soli 21 anni di età Claudia ha già alle spalle ben 4 stagioni in A2 equamente divise tra Sanga Milano e Castel Carugate dove, negli ultimi due campionati, ha viaggiato a oltre 8 punti di media partita in circa 29 minuti di impiego facendosi apprezzare per la sua duttilità dal punto di vista tattico, unita ad un ragguardevole bagaglio tecnico e fisico. Bene arrivata Claudia.